ProFamilyIl Credito Genuino

Terremoto: ProFamily aiuta le famiglie di Lazio, Marche, Umbria e Abruzzo

2 Settembre 2016

A seguito dell’eccezionale evento sismico che ha interessato i territori delle Regioni Lazio, Marche, Umbria e Abruzzo, la Presidenza del Consiglio dei Ministri, con delibera del 25 agosto 2016, ha dichiarato lo stato d’emergenza nei comuni coinvolti dall’evento sismico. ProFamily esprime la propria solidarietà a quanti sono stati colpiti dal terremoto ed assicura a tutti i propri clienti residenti nei citati territori la possibilità di sospendere, su richiesta e senza alcun costo aggiuntivo, il rimborso delle rate dei finanziamenti in corso per dodici mesi.  La richiesta di sospensione può essere presentata entro il 31 marzo 2017.

Per la presentazione delle richieste e per qualsiasi ulteriore informazione i clienti interessati possono contattare:

  • la Filiale o Agenzia ProFamily più vicina, oppure
  • il FamilyLine al numero 840.706712
call-usProFamily S.p.A. Sede legale e amministrativa in Via Massaua 6, 20146 Milano. Tel. 840.706712 – Fax: 840.705292
Capitale sociale Euro 50.000.000 int.vers., partita IVA 10537050964. Società partecipante al Gruppo IVA Banco BPM. Codice fiscale e numero iscrizione Registro Imprese di Milano 09646131004 – REA n° 1916253. Società iscritta all’Albo degli Intermediari Finanziari tenuto dalla Banca d’Italia ai sensi dell’art. 106 del D.Lgs. 385/1993 (n° iscr. 18). Intermediario assicurativo iscritto al Registro Unico IVASS (sez. D, n° 347479). Socio unico, direzione e coordinamento Banco BPM Società per Azioni – Gruppo Banco BPM, iscritto all’Albo dei Gruppi Bancari.